E’ stata rinviata a domenica 1 dicembre a Varazze (SV), presso la sede dell’Ente Parco Naturale del Beigua in Via B. Jacopo 1 e 3, la giornata conclusiva del Concorso “Mieli dei Parchi della Liguria” con il Convegno “Le api operaie al servizio dell’ecosistema” e la premiazione dei mieli.

All’edizione 2019, che ha visto il Parco del Beigua come capofila, hanno partecipato 59 apicoltori dei Parchi Alpi Liguri, Antola, Aveto, Beigua, Montemarcello-Magra, Piana Crixia, Portofino e Cinque Terre. Sono stati presentati in totale 94 campioni di miele, di cui 44 di millefiori, 28 di castagno, 7 di erica, 7 di melata di metcalfa, 3 di tiglio, 2 di melata, 1 robinia, 1 edera 1 melata di bosco.

Nato con l’obiettivo di promuovere e valorizzare il miele ligure e accrescerne la qualità attraverso la verifica delle caratteristiche chimico-fisiche e organolettiche, il Concorso “Mieli dei Parchi della Liguria” è rivolto agli apicoltori che operano nelle aree protette della Regione. Istituito per la prima volta nel 1999 e promosso dall’Assessorato all’Agricoltura della Provincia di Genova, il concorso è frutto ancora oggi di una positiva collaborazione fra la Regione Liguria e le sue aree protette.

Al termine del convegno, il Parco offrirà un piccolo rinfresco a base di prodotti tipici.

Programma della giornata conclusiva

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento e per raccogliere statistiche sul suo utilizzo. Clicca su Accetta per consentire l'uso dei cookie da parte del sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi