Venerdì 14 settembre, ad un mese di distanza dal crollo del Ponte Morandi a Genova, diverse iniziative congiunte del Presidente della Regione e del Sindaco della Città Metropolitana commemoreranno e ricorderanno le vittime del tragico evento.

Alle ore 11:36, momento del crollo, Genova si fermerà e i genovesi scenderanno in silenzio in strada, mentre saranno ammainate tutte le bandiere e le sirene del porto suoneranno unitamente alle campane delle chiese. Alle ore 17:30, incontro in Piazza De Ferrari.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento e per raccogliere statistiche sul suo utilizzo. Clicca su Accetta per consentire l'uso dei cookie da parte del sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi