Cosio d’Arroscia – Festa delle Erbe e della Lavanda
Ogni anno, la terza domenica del mese di luglio, a Cosio d’Arroscia Borgo del Benessere si tiene la Festa delle Erbe e della Lavanda.
Domenica 16 luglio, la manifestazione inizierà alle ore 9:00 con il mercatino dell’artigianato. Alle ore 12:30 partirà il percorso gastronomico per le vie del centro storico, lungo il quale si potranno gustare le numerose specialità della valle, soprattutto a base di erbe aromatiche e piatti tipici della famosa Cucina Bianca. Da non perdere, in particolare, le specialità di Cosio come le Rajore alle erbe e le Caterinette alla lavanda. La giornata sarà animata da gruppi itineranti con musica popolare e balli.
Durante la manifestazione sarà attivo un servizio di bus navetta, per permettere ai partecipanti di raggiungere facilmente il paese dal parcheggio delle auto.
Info: Pagina FB Pro Loco Cosio d’Arroscia – Tel. 345 5177753

Pigna – Festa tradizionale a Margheria dei Boschi
Domenica 16 luglio, il Località Margheria dei Boschi (Gouta) a Pigna, si ripeterà l’evento tradizionale che un tempo riuniva la comunità in una giornata di festeggiamenti in occasione della transumanza.
La manifestazione prevede S. Messa, animazione per bambini e musica.
Info: Comune di Pigna – Tel. 0184 241016

Triora Bimbi
Si terrà domenica prossima, 16 luglio, a Triora la seconda edizione di Triora Bimbi, pensata e voluta dall’associazione Triora Promotion con il patrocinio del Comune di Triora.
Per un giorno, le streghe faranno da spettatrici, per la gioia dei bambini, lasciando la scena ad una domenica di magia esilarante e divertimento, con spettacolo sui trampoli “Gigi e il suo Fiore”, esibizioni del Teatro dei Mille Colori in “Due Clown sulle Nuvole”, Lindy Truccabimbi.
Dalle 15:00, “Il Volo della Strega” (lancio con fune in totale sicurezza), Mago Papillon “Bolle di Sapone Giganti” e dalle ore 18:00, Rino Gianninni “Il Professore”.
Info: Comune di Triora – Tel. 0184 94049

 I Balconi di Marta e il Forte Sotterraneo
Questa domenica Liguria da Scoprire sarà di nuovo nel Parco Alpi Liguri per un’escursione ai Balconi di Marta, particolarmente suggestiva sia per l’ambiente naturalistico che per la visita del forte costruito prima della Seconda Guerra Mondiale nel sottosuolo di una intera montagna.
Allestiti tra il 1938 e il 1940 in posizione dominante sulla Val Roia francese, i “Balconi di Marta” si distribuiscono su un dislivello totale di 115 metri. Per le sue particolari caratteristiche strutturali, la Batteria 605 può essere considerata una delle più interessanti dell’intero arco alpino occidentale. Per la visita dell’interno (facoltativa) è necessario essere muniti di torcia elettrica.
Ritrovo: ore 9:00 Colle Melosa davanti al Rifugio Allavena – Dislivello: 700 m – Durata: 6 ore circa + soste
Quota di partecipazione: € 10,00 (bambini gratis fino a 15 anni).
Info e prenotazioni: Rudy Valfiorito – Tel. 348 2822329