[Fonte: Agriliguria News] Il Gruppo di Azione Locale (GAL) “Riviera dei Fiori”, con sede a Imperia, ha emesso tre bandi per la presentazione di manifestazioni di interesse relative.

Progetto: 1.1.2 “Valorizzazione del bosco attraverso la formazione di filiere strutturate per la produzione di legname e di biomasse ad uso termico ricercando a tal fine relazioni e sistemi per l’utilizzo dei sottoprodotti dell’agricoltura (nocciolino ed altri)”.
Beneficiari: Soggetti pubblici (Comuni) e privati (aziende forestali) vincolati da un accordo di partenariato.
Scadenza: 21 gennaio 2019
Bando

Progetto: 1.3.1 “Fiori e frutti locali: valorizzazione di specie floricole tipiche e di altri prodotti storici del ponente ligure nei settori frutticolo, viticolo e orticolo, attraverso attività di ricerca genetico-varietale, azioni di risanamento e azioni preparatorie per la coltivazione estensiva”.
Beneficiari: Enti pubblici qualificati (es. centri di ricerca, istituti universitari), associazioni di produttori in qualsiasi forma giuridica, soggetti qualificati quali ad es. scuole agrarie e istituti superiori agrari, vivai, orti botanici, prestatori di Servizio preventivamente riconosciuti dalla Regione.
Scadenza: 21 gennaio 2019
Bando

Progetto: 2.1.1 “Formazione di aggregati territoriali per la gestione del turismo sostenibile
Beneficiari: soggetti pubblici e privati vincolati da un accordo di partenariato. Si prevede la presenza di un soggetto capofila rappresentato da un Comune o, in alternativa, dall’Ente Parco. E’ possibile la partecipazione di Associazioni culturali e di Associazioni di volontariato che operano nel settore turistico e/o escursionistico purché realizzino attività coerenti con i fini progettuali.
Scadenza: 21 gennaio 2019
Bando

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento e per raccogliere statistiche sul suo utilizzo. Clicca su Accetta per consentire l'uso dei cookie da parte del sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi