Nuova App Parco Alpi Liguri per iOS e Android

Da oggi è disponibile e scaricabile gratuitamente la nuova App del Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri per tutti i dispositivi iOS e Android: l’applicazione è stata realizzata nell’ambito del Progetto Best Of, promosso dalla Regione Liguria con delibera n.508 del 9 maggio 2014 e finanziato dal Programma di Cooperazione Transfrontaliera “Italia-Francia ALCOTRA 2007-2013”.

Obiettivo del progetto è stato quello di fornire risposte innovative a particolari bisogni transfrontalieri in questo caso sui temi del turismo, attraverso lo sviluppo di azioni concrete che utilizzassero tecnologie informatiche (ITC).

Il lavoro del Parco Alpi Liguri si è concretizzato in tre azioni differenti ma correlate:

  • Individuazione di un unico sentiero di collegamento fra i 7 Comuni dell’area protetta e sua mappatura georeferenziata e catastale;
  • Coinvolgimento dei Comuni, delle attività economiche legate al turismo, dei privati e delle associazioni interessate, al fine di costituire una Associazione “Amici del Parco”, capace di ideare e gestire in modo autonomo attività turistico-promozionali connesse al territorio dell’area protetta, con una vera e propria rete di servizi per i visitatori;
  • Realizzazione di una App in grado di illustrare le diverse attività e i punti di interesse collegati al Parco e alla rete sentieristica.

Grazie all’applicazione appena pubblicata, sviluppata dal Consiglio di Amministrazione del Parco Alpi Liguri in collaborazione con la Cooperativa Sociale Hesperos Onlus e la Fondazione CIMA, tutte le azioni del progetto ricevono ora la meritata visibilità, grazie alla presenza di 6 sezioni consultabili in modo interattivo dall’utente.

  • La sezione PARCO offre una presentazione generale dell’area protetta, soffermandosi sugli aspetti più caratteristici del territorio: flora, fauna, cultura e curiosità.
  • La sezione NEWS è direttamente collegata al sito web del Parco (parconaturalealpiliguri.it) e consente l’aggiornamento in tempo reale sugli eventi e le notizie dei Comuni e dell’Ente.
  • La sezione ACCOGLIENZA contiene le schede degli attuali aderenti all’Associazione “Amici del Parco”: rifugi, agriturismi e alberghi, ristoranti, aziende, bar e negozi, bed & breakfast, associazioni, enti e privati.
  • La sezione ITINERARI è il risultato del lavoro di georeferenziazione del Sentiero del Parco: qui gli escursionisti possono cliccare sui singoli percorsi, visualizzandone la descrizione, le caratteristiche tecniche e le immagini più significative.
  • La sezione MAPPA consente di individuare in modo preciso la localizzazione dei principali punti di interesse (osservazione fauna e flora, accoglienza, ristorazione, cultura, infopoint).
  • La sezione INFORMAZIONI riassume infine tutti i numeri utili del Parco e i crediti legati alla realizzazione della App.

 La App è scaricabile su iTunes e GooglePlay:
Versione iOS (al momento non disponibile, rinnovo in corso)
https://itunes.apple.com/us/app/parco-delle-alpi-liguri/id1112194454?ls=1&mt=8
Versione Android
https://play.google.com/store/apps/details?id=org.cimafoundation.parcoalpiliguri&hl=it

Si tratta dunque a tutti gli effetti di un’altra opportunità per il Parco delle Alpi Liguri (già candidato a Patrimonio Mondiale UNESCO) di mostrare appieno la bellezza del proprio territorio, invogliandone la scoperta con il supporto della modernità.

CREDITI E RINGRAZIAMENTI:
Sviluppo a cura del CDA del Parco Alpi Liguri: Mauro Littardi (Presidente), Giuliano Maglio (Vicepresidente), Gabriella Badano (Rappresentante Regione Liguria), Alessandro Alessandri (Presidente Comprensorio Alpino), Ennio Semeria (Rappresentante dei Comuni).
Con il contributo dei Sindaci dei Comuni del Parco: Cosio d’Arroscia, Mendatica, Montegrosso Pian Latte, Pigna, Rezzo, Rocchetta Nervina, Triora.
Direzione della App: dott. Eligio Bertone (Direttore del Parco Alpi Liguri), dott. Francesco Bianchi (Responsabile Cooperativa Sociale Hesperos Onlus), dott. Paolo Fiorucci (Fondazione CIMA).
Hanno collaborato all’organizzazione del progetto, alla realizzazione dei testi e all’inserimento dei contenuti: Alessandro Bianchi, Denise Bruzzesi, Marina Caramellino, Bryan Ciceri, Mirko D’Andrea, Marina Foggiato, Daniela Girardengo, Attilio Richetto, Diego Rossi, Fabiano Sartirana, Matteo Serafini, Elisa Torretta.
Si ringraziano inoltre: le Associazioni Pro Loco, le Amministrazioni Comunali, gli Esercizi Commerciali e le altre Associazioni che hanno aderito come “Amici del Parco” e tutti coloro che a titolo personale hanno contribuito con consigli, foto e indicazioni per la costruzione di questo prodotto.
Un ringraziamento particolare ad Andrea Biondo, fotografo naturalista e paesaggista capace di rendere giustizia alla bellezza delle Alpi Liguri, per la gentile concessione delle fotografie presenti come immagini di copertina e sfondo.