Il Progetto di Cooperazione Transfrontaliera PITEM BIODIVALP COBIODIV

PROGRAMMA INTERREG V-A ITALIA – FRANCIA ALCOTRA 2014-2020

IL PROGRAMMA INTERREG ALCOTRA

Il programma di cooperazione INTERREG Alcotra (Alpi Latine COoperazione TRAnsfrontaliera), è uno dei programmi di cooperazione transfrontaliera dell’Unione Europea e interessa il territorio alpino al confine tra Francia e Italia: obiettivo del programma è migliorare la qualità della vita delle popolazioni e lo sviluppo sostenibile dei territori e dei sistemi economici e sociali transfrontalieri, attraverso la cooperazione in materia di economia, ambiente e servizi ai cittadini.

Fra i progetti supportati e finanziati dal programma Alcotra vi sono i Piani Integrati Tematici (PITEM), che hanno come obiettivo principale la standardizzazione degli approcci e la condivisione degli strumenti su un determinato settore di intervento, con azioni che devono garantire ricadute sul lungo periodo. Sono Piani mono-tematici, formati da progetti singoli che fanno riferimento ad una tematica e ad un solo obiettivo specifico del programma. 

IL PROGETTO BIODIVALP COBIODIV

Il progetto semplice “COBIODIV” (Conoscere la Biodiversità e gli ecosistemi per proteggerli meglio insieme) mira a migliorare le conoscenze sulla biodiversità e sugli ecosistemi alpini in un contesto transfrontaliero.
Per sviluppare azioni sulla biodiversità è essenziale infatti averne la migliore conoscenza possibile e quindi dotarsi dei mezzi per arricchirla, consolidarla e condividerla su scala transfrontaliera.
Il progetto andrà particolarmente a vantaggio dei gestori delle aree protette, compresi i siti Natura 2000 e le regioni del programma Alcotra.

Il raggiungimento dell’obiettivo generale del progetto si basa su obiettivi specifici:
1. capitalizzare le conoscenze sullo stato della biodiversità e degli ecosistemi;
2. definire e condividere protocolli comuni;
3. organizzare e strutturare la conoscenza in uno spirito di interoperabilità.

Queste azioni rispondono ad un approccio innovativo alle esigenze individuate nell’analisi dei punti di forza e di debolezza del contesto di riferimento, in quanto consentiranno in particolare di incrociare le liste rosse regionali/nazionali e le specie/abitanti di interesse comunitario per giungere ad un elenco condiviso delle specie di fauna e flora. Inoltre, gli investimenti in strumenti informatici consentiranno di garantire scambi a lungo termine attraverso un database di sintesi.

 

IL RUOLO DEL PARCO ALPI LIGURI

L’Ente Parco Alpi Liguri parteciperà agli incontri di partenariato con il proprio personale, contribuendo alla gestione amministrativa della Regione Liguria; organizzerà eventi locali e prodotti di comunicazione concordati con la Regione Liguria e secondo le indicazioni del piano di comunicazione complessivo del Progetto Biodivalp; parteciperà alla definizione delle modalità e dei luoghi oggetto di monitoraggio.

Da questo processo di condivisione, il Parco acquisirà le informazioni tecnico-scientifiche elaborate dai gruppi transnazionali operativi sul territorio e da parte del partner ligure ARPAL e del soggetto attuatore di ARPAL, l’Università di Genova.

Nella prima fase attuale del progetto, è già stata sviluppata una strategia comune sulle azioni da realizzare e sugli obiettivi da raggiungere. Sono state individuate  le azioni necessarie alla realizzazione degli obiettivi prefissati, predisponendo gli atti necessari per impiegare le risorse a disposizione.

Attività in corso di progettazione:

  • incarico per attività di monitoraggio del fagiano di monte in aree ZPS del Parco;
  • organizzazione di un convegno internazionale sulla Biodiversità;
  • la realizzazione di un catalogo didattico sul tema della biodiversità e sua diffusione presso gli istituti coinvolti dal Centro di Educazione Ambientale del Parco;
  • predisposizione di escursioni tematiche sul territorio dedicate alla biodiversità.

OCCHIO ALLA NATURA! SALVA-GUARDIAMO LA BIODIVERSITA’

Il calendario gratuito di escursioni guidate nel Parco

con focus sui temi della BIODIVERSITA’

OCCHIO ALLA NATURA! SALVAGUARDIAMO LA BIODIVERSITA' - SCOPRI IL CALENDARIO DELLE ESCURSIONI GRATUITE
OCCHIO ALLA NATURA! SALVA-GUARDIAMO LA BIODIVERSITA’ – Calendario di escursioni gratuite dal 7 maggio al 4 giugno

Sul territorio del Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri, il mese dei Parchi sarà quest’anno particolarmente intenso e ricco di iniziative: partirà infatti sabato 7 maggio un nuovo calendario di escursioni guidate gratuite organizzate dall’Ente gestore dell’area protetta, questa volta nell’ambito del Progetto comunitario Interreg Alcotra PITEM Biodiv’Alp COBIODIV, che ha come principale obiettivo la sensibilizzazione del pubblico sui temi della biodiversità e vede come partner la Regione Liguria.

Un totale di 4 uscite, previste nelle date del 7, 14, 28 maggio e 4 giugno, con ritrovo sul posto e accompagnamento a cura di Guide Ambientali Escursionistiche appositamente incaricate.

La serie di escursioni “Occhio alla Natura! SalvaGuardiamo la Biodiversità” si affiancherà a quella, già in corso e in chiusura a fine mese, organizzata con fondi del Progetto Alcotra MOBIL per la promozione della mobilità sostenibile: obiettivo della nuova iniziativa sarà favorire nel pubblico la conoscenza dell’immenso patrimonio di biodiversità delle Alpi Liguri, con appuntamenti tematici dedicati rispettivamente alla fotografia naturalistica (7 maggio e 4 giugno), all’osservazione dei rapaci (14 maggio) e alle fioriture (28 maggio).

Il servizio sarà totalmente gratuito e comprenderà le escursioni guidate, a turno, dalle Guide Ambientali Escursionistiche Luca Patelli e Davide Fornaro. Per le uscite dedicate alla fotografia naturalistica è previsto un numero massimo di 12 partecipanti, 15 per l’osservazione dei rapaci e delle fioriture: è pertanto obbligatoria la prenotazione, da effettuarsi previo contatto telefonico con la guida di volta in volta indicata.

I luoghi coinvolti negli appuntamenti in calendario includeranno i siti naturalistici più affascinanti e suggestivi dell’area protetta: la faggeta del Bosco di Rezzo, i sentieri del Colle Melosa, le Margherie di Gouta e la conca di Monesi.

 

SCARICA LA LOCANDINA CON IL CALENDARIO DELLE ESCURSIONI

 

N.B. Le date al momento previste per le escursioni potranno subire variazioni in base alle previsioni meteo: il programma completo e le eventuali modifiche saranno sempre reperibili sul sito ufficiale e sulla pagina Facebook dell’Ente Parco.

Equipaggiamento di base (informarsi sempre presso la guida di riferimento): scarponcini da trekking (obbligatori), pantaloni lunghi, giacca impermeabile, acqua, pranzo al sacco.

4 giugno – OCCHIO ALLA NATURA! Escursione fotografica gratuita: 4^ e ultima uscita “La conca di Monesi”

4 giugno – OCCHIO ALLA NATURA! Escursione fotografica gratuita: 4^ e ultima uscita “La conca di Monesi”

Nel Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri si conclude sabato 4 giugno il calendario di escursioni guidate gratuite “Occhio alla Natura! Salva-Guardiamo la Biodiversità” organizzate dall’Ente gestore dell’area protetta nell’ambito del Progetto comunitario Interreg Alcotra PITEM Biodiv’Alp COBIODIV.

28 maggio – OCCHIO ALLA NATURA! Escursione gratuita: 3^ uscita “Le fioriture nelle Margherie di Gouta”

28 maggio – OCCHIO ALLA NATURA! Escursione gratuita: 3^ uscita “Le fioriture nelle Margherie di Gouta”

Nel Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri continua sabato 28 maggio il nuovo calendario di escursioni guidate gratuite “Occhio alla Natura! Salva-Guardiamo la Biodiversità” organizzate dall’Ente gestore dell’area protetta.

14 maggio – OCCHIO ALLA NATURA! Escursione gratuita: 2^ uscita “Cercando i rapaci”

14 maggio – OCCHIO ALLA NATURA! Escursione gratuita: 2^ uscita “Cercando i rapaci”

Nel Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri continua sabato 14 maggio il nuovo calendario di escursioni guidate gratuite “Occhio alla Natura! Salva-Guardiamo la Biodiversità” organizzate dall’Ente gestore dell’area protetta.

Agosto 2021 – Summer School “Conservazione e Gestione del Patrimonio Naturale” nel Parco

Il Progetto Pitem Biodivalp COBIODIV

Il Progetto Pitem Biodivalp COBIODIV