Con l’arrivo dell’autunno la natura cambia veste e regala splendidi colori in continua trasformazione: il momento perfetto per passeggiate ed escursioni nel Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri, per riscoprire la bellezza non solo degli itinerari escursionistici, ma anche dei borghi storici ricchi di cultura e tradizione.

Sabato 16 ottobre – “Le Vie del Sale tra Provenza, Liguria e Piemonte” a Rezzo

Sabato 16 ottobre, nella splendida e unica cornice del salone delle feste del Castello Clavesana di Rezzo, si terrà l’evento dal titolo “Le Vie del Sale tra Provenza, Liguria e Piemonte”, alla riscoperta in chiave culturale ed economica delle vie di comunicazione più importanti del passato.

Il Comune di Rezzo, in collaborazione con la Commissione Cultura e con il patrocinio dell’Ente Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri, ha ideato l’iniziativa nell’intento di far conoscere e rivalutare anche da un punto di vista turistico questi antichi tracciati, come punto di partenza per progetti futuri in grado di creare sinergie e collaborazioni produttive fra Enti e territori.

La giornata prenderà il via alle ore 15:30 con la partecipazione di illustri relatori fra i quali la Prof.ssa Laurence Navalesi, Assessore alle Politiche Transfrontaliere di Nizza, il Prof. Andrea Zanini, Docente di Storia Economica dell’Università degli Studi di Genova, la Prof.ssa Emidia Lantrua, esperta conoscitrice della collezione di riproduzioni cartografiche esposte nel Comune di Mendatica, il Dott. Giampiero Laiolo, storico del territorio, e il Dott. Rinaldo Adorno, laureato in Scienze del Turismo. Sarà inoltre possibile visionare alcune delle carte storiche custodite presso la “Sala delle Carte” di Mendatica.

N.B. Posti limitati, prenotazione obbligatoria.

Info: Comune di Rezzo – info@comune.rezzo.im.it / rezzo.turismoecultura@gmail.com – Tel. 0183 34015 / 37563422 36

Sabato 16 ottobre – Escursione “Sulle righe di Italo Calvino” al Passo della Mezzaluna

Sabato 16 ottobre si svolgerà nel Parco l’escursione  guidata gratuita “Sulle righe di Italo Calvino” al Passo della Mezzaluna, inizialmente prevista per la “Giornata dei Sentieri Liguri – Ligurian Trails Day” in data 26 settembre, poi rinviata causa maltempo.

Maggiori dettagli: https://parconaturalealpiliguri.it/16-ottobre-escursione-sulle-righe-di-italo-calvino-al-passo-della-mezzaluna/

N.B. Le prenotazioni sono chiuse per raggiungimento del numero massimo di partecipanti. 

Domenica 17 ottobre – Il cammino del silenzio e i colori del Gerbonte

Domenica 17 ottobre l’Associazione Monesi Young organizza un’escursione ad anello all’interno della Foresta di Gerbonte, una delle foreste demaniali più importanti della Liguria, con una grande faggeta e un lariceto secolare.

Il ritrovo  sarà a Realdo alle ore 9 con partenza dalla località Il Pin. Dopo un breve briefing per le ultime informazioni, si procederà in silenzio fino al termine dell’escursione. Si faranno alcune tappe per apprezzare il silenzio e la vista dei colori. Camminare nel silenzio sarà occasione per creare una connessione con la natura, ascoltare i propri passi, liberare i sensi soffocati dal rumore di fondo delle città, captare e apprezzare ogni sibilo, cinguettio, sussurro del vento e, liberati dal rumore, concentrare la vista sul foliage del bosco, con il suo cambio d’abito autunnale.

Per chi lo desidera, sarà possibile trascorrere il fine settimana in compagnia al Rifugio Realdo già dalla giornata di sabato 16: verrà proposta una breve escursione nella zona delle cave di ardesia con merenda al rientro, cena in comunità e visione del film “Il vento fa il suo giro” di Giorgio Diritti.

Info e prenotazioni: Giampiero – Tel. 339 1183146

Domenica 17 ottobre – Triora “Villaggio degli Alpinisti”: cerimonia di riconoscimento

Domenica 17 ottobre il Comune di Triora entrerà ufficialmente nella rete transfrontaliera dei “Villaggi degli Alpinisti”, località alpine immerse in una natura incontaminata, prive di strutture impattanti e caratterizzate dal permanere di tradizioni mantenute vive dalla popolazione. Il tutto per suggerire al visitatore un approccio rispettoso dell’ambiente.

Per entrare nella rete le località, in seguito a una proposta delle amministrazioni locali, vengono selezionate dal Club Alpino Italiano, che fa parte del gruppo di lavoro insieme ai Club Alpini degli altri Paesi aderenti.

La giornata di domenica 17 ottobre inizierà alle 9:30 con l’accoglienza dei partecipanti. Seguirà la visita guidata del borgo in compagnia della guida Raffaella Asdente per scoprirne storia, cultura e fascino. Alle 12:30 si terrà la cerimonia di ingresso ufficiale nella rete. Sarà presente il Presidente generale del CAI Vincenzo Torti.

Vedi il programma dell’evento